ATTIVIAMO LA PARTECIPAZIONE NELLA ROMAGNA FAENTINA

Il progetto

Fermenti – Attiviamo la partecipazione è un progetto di partecipazione civica voluto e promosso dall’Unione Romagna Faentina, cofinanziato dalla Regione Emilia-Romagna.

Fermenti ha l’obiettivo di promuovere la partecipazione civica e di stimolare la cittadinanza attiva. Attivare la partecipazione significa soprattutto costruire e condividere insieme alla comunità una visione del futuro che promuova in tutti gli ambiti una modalità di collaborazione inclusiva, che può trovare in un Regolamento della partecipazione lo strumento guida.

Il progetto Fermenti ambisce a integrare strumenti amministrativi diversi sotto un unico cappello, raccogliendo le numerose esperienze dal basso sorte nei vari territori e le opportunità regolamentari offerte dalle normative recenti.

Fermenti promuove la visione di una comunità che attraverso la corresponsabilità civica, la condivisione di azioni, l’apprendimento collettivo sia in grado di dare vita ad una amministrazione condivisa fondata su un rapporto di collaborazione tra cittadini e amministrazione, su ambiti diversi: la cura e salvaguardia dei beni comuni materiali e immateriali, il presidio del territorio, l’animazione delle comunità locali e di strada, la presa di decisioni condivise.

Nell’arco di un semestre, il progetto si articolerà in laboratori civici nelle diverse realtà comunali, che si integreranno in occasioni di lavoro unitarie, a valenza sovracomunale. Gli incontri saranno condotti con tecniche partecipative, stimolando la progettazione condivisa tra comunità locale e amministrazioni.